GENS SERVILIA, DENARIO, 127 a.C., testa galeata di Roma; dietro la nuca: lituus / cavaliere a cavallo colpisce con la lancia un altro cavaliere, Zecca di Roma, C. Servilius Vatia, ARGENTO, qSPL, (Crawford 264/1) / monete romane repubblicane d'argento

GENS SERVILIA, DENARIO, Emissione: 127 a.C., Zecca di Roma, C. Servilius Vatia, Rif. bibl. Craw., 264/1; Bab., 6; Syd., 483; Metallo: AR, gr. 3,89, (MR10969), Diam.: mm. 18,41, qSPL

Ex collezione Laus Pompeia.
280,00 €
Disponibilita': Disponibile
SKU
10969
Conservazione:
50/70
Rarità:
20/100
Metallo e Patina:
100/100
Stile:
85/100
Coniazione:
90/100
Provenienza:
60/100
Repubblica Romana, GENS SERVILIA, DENARIO, Emissione: 127 a.C., D/ testa galeata di Roma a d.; dietro la nuca: lituus; sotto il mento: monogramma XVI (marchio del valore); sotto il troncamento del collo: ROMA, R/ cavaliere a cavallo a s., colpisce con la lancia un altro cavaliere; lo scudo del cavaliere sulla destra con l'iscrizione M; in esergo: C•SERVEIL, Zecca di Roma, C. Servilius Vatia, Rif. bibl. Craw., 264/1; Bab., 6; Syd., 483; Metallo: AR, gr. 3,89, (MR10969), Diam.: mm. 18,41, qSPL

Ex collezione Laus Pompeia.

Tutte le monete, medaglie e banconote vendute dalla Moruzzi Numismatica di Roma sono garantite autentiche senza limite di tempo e accompagnate dal “Cartellino” con QR code e dal “Certificato fotografico di Autenticità e Provenienza”.
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:GENS SERVILIA, DENARIO, 127 a.C., testa galeata di Roma; dietro la nuca: lituus / cavaliere a cavallo colpisce con la lancia un altro cavaliere, Zecca di Roma, C. Servilius Vatia, ARGENTO, qSPL, (Crawford 264/1) / monete romane repubblicane d'argento