Stati Uniti d'America, Usa, THE HOWARD BANKING, DOLLARI 5, "Santa Clause Note", 23.08.1858, Firme: C. Ellis, G.E. Hersey, BB, (RR), (Haxby MA-246-C8) / World & US paper money FIVE DOLLARS banknotes (banconote americane rare - cartamoneta americana rara)

Rif. bibl. Haxby, MA-246-C8; (CE10706), Firme: C. Ellis, G.E. Hersey, n° di serie: 2180, BB, (RR)
990,00 €
Disponibilita': Disponibile
SKU
10706
Conservazione:
40/70
Rarità:
60/100
Stati Uniti d'America, Usa, THE HOWARD BANKING, DOLLARI 5, "Santa Clause Note", 23.08.1858, D/ Aug. 23, 1858. Santa Claus (Babbo Natale) alla guida della sua slitta di renne; sotto: indicazione del valore in lettere di colore rosso (FIVE), R/ Vuoto, Rif. bibl. Haxby, MA-246-C8; (CE10706), Firme: C. Ellis, G.E. Hersey, n° di serie: 2180, BB, (RR)

Agli Stati Uniti si deve la moderna raffigurazione di Babbo Natale, Santa Claus. Negli Stati Uniti, la figura di San Nicola, da cui in seguito sarebbe derivato Santa Claus, fu introdotta dagli immigrati provenienti dai Paesi Bassi nel XVII secolo.
Una delle prime descrizioni di San Nicola e del suo culto presso gli Olandesi, che poi avrebbe portato allo sviluppo di questa figura, si deve a Washington Irving nell'opera "A History of New-York from the Beginning of the World to the End of the Dutch Dynasty", by Diedrich Knickerbocker, pubblicata nel 1809.
L'anno seguente, George Pintard, un membro dello stesso gruppo di scrittori a cui apparteneva anche Irving, i Knickerbockers, pubblicò un opuscolo bilingue (in inglese e olandese) che conteneva delle raffigurazione di San Nicola e di calze contenenti regali appese ad un camino.
Nel 1821, apparve a New York il poema anonimo "Old Santeclaus with Much Delight", pubblicato da William B. Gilley all'interno del libricino "The Children's Friend: A New-Year's Present, to the Little Ones from Five to Twelve". In questa storia, Santa Claus fu associato per la prima volta alle renne.
Le celebrazioni natalizie diventarono popolarissime negli Stati Uniti a partire dagli anni cinquanta del XIX secolo.
La popolarità crescente del Natale fece sì che alcuni Stati dichiarassero il 25 dicembre come festa ufficiale. Il primo Stato a dichiarare il Natale come una festa ufficiale fu la Louisiana nel 1837 e già nel 1860 il Natale era diventata una festa ufficiale in altri 14 Stati, prima di essere dichiarato giorno festivo per tutti gli Stati federati dal presidente Ulysses Grant il 26 giugno 1870.
Durante la guerra di secessione americana, il Natale non era solo un giorno di riposo per i soldati, ma divenne un'occasione per dimenticare le atrocità del conflitto. Fu durante quel periodo che nacque l'immagine del moderno Babbo Natale/Santa Claus, raffigurato da Thomas Nast in mezzo ai soldati delle truppe unioniste, in illustrazioni che avevano un forte carattere propagandistico.

Tutte le monete, medaglie e banconote vendute dalla Moruzzi Numismatica di Roma sono garantite autentiche senza limite di tempo e accompagnate dal “Cartellino” con QR code e dal “Certificato fotografico di Autenticità e Provenienza”.
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Stati Uniti d'America, Usa, THE HOWARD BANKING, DOLLARI 5, "Santa Clause Note", 23.08.1858, Firme: C. Ellis, G.E. Hersey, BB, (RR), (Haxby MA-246-C8) / World & US paper money FIVE DOLLARS banknotes (banconote americane rare - cartamoneta americana rara)