Sicilia, SIRACUSA, Dione, EMIDRAMMA, 357-353 a.C., ΖΕΥΣ ΕΛΕΥΘΕΡΙΟΣ testa laureata di Zeus Eleutherios / ΣΥΡΑΚΟΣΙΩΝ fulmine alato verticale e chicco d'orzo, zecca di Siracusa, BRONZO, qSPL, (R), (Buceti 588) / monete greche siciliane antiche rare

SIRACUSA, Dione, 357-353 a.C., EMIDRAMMA, Emissione: 357-353 a.C., Zecca di Siracusa, Rif. bibl. Buceti, 588; Calciati, 71; Metallo: AE, gr. 16,93, (MG19869), Diam.: mm. 25,15, qSPL, (R)

Ex Lanz 135, n. 77; ex Claudia 2008, n. 129.
690,00 €
Disponibilita': Disponibile
SKU
19869
Conservazione:
50/70
Rarità:
50/100
Metallo e Patina:
95/100
Stile:
90/100
Coniazione:
90/100
Provenienza:
80/100
Sicilia, SIRACUSA, Dione, 357-353 a.C., EMIDRAMMA, Emissione: 357-353 a.C., D/ ΖΕΥΣ ΕΛΕΥΘΕΡΙΟΣ, testa laureata di Zeus Eleutherios a destra, R/ ΣΥΡΑΚΟΣΙΩΝ, fulmine alato verticale, a destra chicco d'orzo, Zecca di Siracusa*, Rif. bibl. Buceti, 588; Calciati, 71; Metallo: AE, gr. 16,93, (MG19869), Diam.: mm. 25,15, qSPL, (R)

Ex Lanz 135, n. 77; ex Claudia 2008, n. 129.

Tutte le monete, medaglie e banconote vendute dalla Moruzzi Numismatica di Roma sono garantite autentiche senza limite di tempo e accompagnate dal “Cartellino” con QR code e dal “Certificato fotografico di Autenticità e Provenienza”.

* Antica e famosa colonia della Sicilia di origine dorica. L’esule Archia, governante di Corinto, la città dell’Istmo, è inviato nel 733 a.C. a fondare una città in Occidente. Sceglie, su invito dell’oracolo di Delfi, la ricchezza perpetua come dono per sé e per la città da fondare. Verso l’estremità della costa orientale i coloni notano un isolotto (Ortigia), con una fonte di acqua dolce (Aretusa), vicinissimo alla terraferma, pianeggiante a sud e riparato da colline e cave di marmo a nord (le famose latomie). Il luogo è ideale dal punto di vista strategico. Nasce così Siracusa, che in breve tempo diviene la più potente città greca dOccidente, adornata di splendidi monumenti e opere darte, centro di una intensa vita culturale e patria di artisti e scienziati famosissimi.
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Sicilia, SIRACUSA, Dione, EMIDRAMMA, 357-353 a.C., ΖΕΥΣ ΕΛΕΥΘΕΡΙΟΣ testa laureata di Zeus Eleutherios / ΣΥΡΑΚΟΣΙΩΝ fulmine alato verticale e chicco d'orzo, zecca di Siracusa, BRONZO, qSPL, (R), (Buceti 588) / monete greche siciliane antiche rare