COSTANTE II, DOPPIO MILIARENSE, 641-668 d.C., dEVS A-dIVT ROMAS croce su gradini e ai lati Costante II e Costantino IV con clamide e corona, zecca di Costantinopoli, ARGENTO, SPL, (RRRR), (Sear 997) / monete bizantine antiche rare d'argento

COSTANTE II, 641-668 d.C., DOPPIO MILIARENSE, Emissione: 641-668 d.C., Zecca di Costantinopoli, Rif. bibl. Sear, 997; Metallo: AR, gr. 6,94, (MB50998), Diam.: mm. 24,87, SPL, (RRRR)
1.200,00 €
Disponibilita': Disponibile
SKU
50998
Conservazione:
55/70
Rarità:
80/100
Metallo e Patina:
90/100
Stile:
70/100
Coniazione:
70/100
Provenienza:
60/100
Impero Bizantino, COSTANTE II, 641-668 d.C., DOPPIO MILIARENSE, Emissione: 641-668 d.C., D/ d N CONST-A AVGGG, busti frontali di Costante II e Costantino IV, R/ dEVS A-dIVT ROMAS, croce su gradini; ai lati: Costante II e Costantino IV con clamide e corona, Zecca di Costantinopoli*, Rif. bibl. Sear, 997; Metallo: AR, gr. 6,94, (MB50998), Diam.: mm. 24,87, SPL, (RRRR)

Tutte le monete, medaglie e banconote vendute dalla Moruzzi Numismatica di Roma sono garantite autentiche senza limite di tempo e accompagnate dal “Cartellino” con QR code e dal “Certificato fotografico di Autenticità e Provenienza”.

* Costantinopoli significa "città (in greco pòlis) di Costantino". Si tratta del nuovo nome assunto dall'antica città greca di Bisanzio (oggi Istanbul, in Turchia) dopo la sua consacrazione come seconda capitale dell'Impero Romano a opera dell'imperatore Costantino I il Grande. Dopo il 476, la 'Nuova Roma', come Costantinopoli fu anche chiamata, divenne il centro politico e culturale dell'Impero bizantino.
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:COSTANTE II, DOPPIO MILIARENSE, 641-668 d.C., dEVS A-dIVT ROMAS croce su gradini e ai lati Costante II e Costantino IV con clamide e corona, zecca di Costantinopoli, ARGENTO, SPL, (RRRR), (Sear 997) / monete bizantine antiche rare d'argento