(0 item) - 0,00 €

No tiene artículos en su carrito de compras.

section

L. Sperduti, Imperivm periit, L’ultimo secolo dell’Impero Romano, Roma 2002 Zoom

L. Sperduti, Imperivm periit, L’ultimo secolo dell’Impero Romano, Roma 2002

Sea el primero en dejar una reseña para este producto

Edizioni Herder, pp. 279 con immagini in bianco e nero.
SKU (Número de Referencia): 61616161IVA4

Disponibilidad: En existencias

25,00 €

Descripción del producto

    Detalles

    L. Sperduti, Imperivm periit, L’ultimo secolo dell’Impero Romano, Roma 2002. “… e l’Impero morì”, saluta laconicamente la Chronica del conte Marcellino nel registrare, ad un secolo di distanza, la deposizione dell’ultimo imperatore romano d’Occidente. Il più vasto e potente impero dell’antichità occidentale chiudeva così la sua vicenda storica, dissolvendosi in una moltitudine di piccoli stati autonomi. Per secoli i dotti e gli storici hanno speculato su questa fine epocale, riconoscendole un carattere inglorioso, spesso improvviso e terribile, attribuendone la responsabilità a fattori quanto mai difformi o persino improbabili. Questo libro metterà in discussione i giudizi storici sulla caduta dell’Impero Romano, analizzandone i fattori e le concause, giungendo quasi a negarne o comunque a ridimensionarne la portata. Gli uomini del V sec. non si accorsero quasi della fine dell’Impero Romano e assistettero alla sua agonia senza sentirsene parte. La fine di un intero mondo non dipende mai da fattori esterni accidentali, ma va ricercata quasi sempre nella crisi dei suoi stessi valori, nella perdita delle coscienze, nell'abbandono dei suoi abitanti.
Product's Review

    Escribir Tu Propia Revisión

    Sólo usuarios registrados pueden escribir sus opiniones. Conéctese o regístrese

Etiqueta de Producto

    Utiliza espacios para separar las etiquetas. Usa comillas simples (') para expresiones.

CMS tab